Assegno per il nucleo familiare

Che cos’è

E’ una misura stabilita dal Governo per aiutare le famiglie numerose e con modesta situazione economica, nelle quali vi siano tre figli minorenni.
L’importo dell’assegno è determinato annualmente e viene erogato in due tranches con cadenza semestrale.

Come funziona

Hanno diritto all’assegno i cittadini italiani o comunitari con almeno 3 figli minori di anni 18 presenti nel nucleo familiare al momento della domanda e con una situazione economica che rientra nel valore determinato annualmente.

La domanda deve essere presentata entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello per il quale è richiesto l’assegno allo sportello sociale del Comune e sottoscritta da uno dei genitori responsabile delle dichiarazioni anagrafiche .
La situazione economica del nucleo familiare si documenta presentando l’attestazione ISEE completa della relativa Dichiarazione sostitutiva unica. Il Comune effettuerà controlli sulla composizione del nucleo familiare e sulla situazione economica, se saranno riscontrate falsità, oltre alle conseguenze penali a carico di chi ha dichiarato il falso, gli assegni non saranno concessi o saranno revocati.

Come funziona

Per presentare la domanda di agevolazione tariffaria è necessario compilare l’apposita modulistica disponibile presso il CIRP del Comune in piazza G.Foglia, 1 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 e il sabato dalle ore 9 alle ore 12.
La domanda compilata va presentata all’ufficio Protocollo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00. Il martedì e giovedì aperto anche il pomeriggio dalle ore 13.30 alle ore 15.30.

Per visualizzare il modulo di richiesta clicca qui

 

Chi contattare

CIRP Centro Informazioni e Relazioni con il Pubblico
Piazza Giovanni Foglia,1
Infoline 800.31.32.32