Biblioteca dei ragazzi

Che cos’è

La biblioteca dei ragazzi è ospitata nel vecchio mulino, destinato un tempo alla lavorazione del riso e del grano. L’antico opificio è stato oggetto di due interventi di restauro: il primo, terminato nel 1997, ha permesso il recupero delle strutture murarie, della ruota idraulica, di parte degli ingranaggi e dell’essiccatoio, mentre il secondo, terminato alla fine del 2006, ha consentito di triplicare gli spazi esistenti grazie alla chiusura con vetrate del portico antistante l’edificio principale.I servizi, tutti dotati di postazioni multimediali, sono stati progettati per soddisfare al meglio le necessità di un’utenza giovane (0-15 anni) ma già in grado di utilizzare con disinvoltura libri, fumetti, audiovisivi, cd-rom e internet, e gli ambienti allestiti con soluzioni d’arredo flessibili e adeguate alle esigenze delle varie fasce d’età.

Al piano terra sono collocati l’area d’accoglienza, lo spazio per i piccolissimi e lo spazio-ludoteca dove vengono realizzate, attività di promozione della lettura ed incontri.Lo spazio accoglienza, arredato con poltroncine e tavolini dove poter socializzare, è articolato con una serie di espositori e scaffalature che offrono vetrine sul patrimonio (libri, musica, fumetti, cd-rom), sulle novità editoriali e su temi più frequentemente richiesti dagli utenti, con 5 postazioni informatiche per internet e l’ascolto della musica, con un piccolo spazio bar (con distributori di bevande e snacks) e una reception dove trovare informazioni sulle attività e gli strumenti necessari per un corretto uso della biblioteca.

Lo spazio per i più piccoli, dedicato ai bambini da 0 a 5 anni, è un piccolo atelier attrezzato con un tappetone, arredi adatti alla fascia d’età, uno spazio multimediale con un televisore e tre computer con tastiere colorate e un’adeguata dotazione di libri tattili e illustrati.Complessivamente bambini e ragazzi hanno a disposizione un patrimonio documentario di circa 18.000 documenti.

 

Come funziona

L’iscrizione e il prestito sono gratuiti. E’ possibile prendere in prestito fino a 15 documenti: il prestito dei libri dura un mese, di tutti gli altri materiali una settimana.
Il servizio internet è a pagamento, come le fotocopie e le stampe da pc, e per navigare è necessaria l’iscrizione e l’autorizzazione di un genitore.
La partecipazione alle attività di promozione alla lettura è gratuita ma poiché le iniziative sono a numero chiuso è necessario prenotarsi.

 

Chi contattare

Centro Culturale Cascina Grande
Biblioteca dei ragazzi
Via Togliatti
Tel. 02.89.25.93.34
E-mail biblioteca.ragazzi@comune.rozzano.mi.it
Orario:
– dal martedì al venerdì: dalle ore 14.00 alle ore 18.00
– sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Per maggiori informazioni: www.cascinagrande.it