Cascina Zanoletti

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Vivere a Rozzano - Cenni storici


zanoletti








La struttura della ex Cascina Zanoletti di Rozzano (ora Cascina Grande), sede di servizi culturali del Comune di Rozzano, è quella tipica della grande azienda agraria ottocentesca della bassa milanese.
Costruita nel 1881, la Cascina si trova adiacente al vecchio nucleo di Rozzano ed ha un impianto singolare ed una struttura del tutto diversa da quella quadrata o rettangolare tipica delle cascine lombarde.

Il porticato è disposto a triangolo ed ha per lati le due ali delle stalle, dei fienili e la casa padronale rivolta verso la campagna. A nord il vecchio mulino e il granaio, a sud le case coloniche completano l'azienda agricola  è stata nella zona una dei più floridi centri di raccolta e di produzione del riso.

L'edificio è stato costruito dai proprietari con particolare cura sia per l'uso di materiali pregiati quali il granito, sia per le decorazioni in cotto.Il complesso agricolo di Cascina Grande è stato acquistato e completamente ristrutturato dall'Amministrazione Comunale. La prima fase del recupero (1979-1983) ha interessato le stalle e le case coloniche, la seconda (1993-1997) il mulino.

Sono tre le strutture che oggi ospitano i servizi culturali: la prima e storica ala, sede della funzionale biblioteca multimediale, la seconda ala, sede Fondazione Rudh, e il mulino, sede della biblioteca per bambini e ragazzi.
Il centro culturale Cascina Grande si trova in via Togliatti.

Additional Information