Notti Bianche a Rozzano…a tutta musica

Musica, divertimento e aggregazione sociale. L’amministrazione comunale ha organizzato tre notti in festa nei quartieri della città. Il sindaco Barbara Agogliati: “Un’occasione per incontrarci e vivere la città in un clima di festa e di condivisione”

Tre notti all’insegna della musica, del divertimento e dell’aggregazione animeranno la città di Rozzano tra giugno e luglio. Le tre “Notti Bianche” sono state organizzate dall’amministrazione comunale di Rozzano in collaborazione con Confcommercio, nell’ambito del Distretto del Commercio di Rozzano.Tre i quartieri scelti per dare vita alle notti rozzanesi: il 23 giugno Rozzano centro, il 30 giugno Ponte Sesto e il 7 luglio Quinto Stampi.

“Siamo orgogliosi di comunicare ai nostri cittadini questa iniziativa che riaccenderà le notti di Rozzano, coinvolgendo i commercianti dei nostri quartieri – dichiara il sindaco Barbara Agogliati -. In questi giorni stiamo inviando le lettere ai commercianti che intendono partecipare alla manifestazione con stand, banchetti o altre iniziative ed eventi. Tre notti a tutta musica che saranno anche un’occasione per incontrarci e vivere la città in un clima di festa e di condivisione”.

“Un progetto fermamente voluto dalla Confcommercio territoriale, realizzato grazie alle risorse messe a disposizione dal Centro Commerciale “Il Fiordaliso” nell’ambito del Distretto del Commercio di Rozzano, organismo che vede la piena cooperazione del Comune e delle imprese locali – spiega Antonio De Palma, segretario dell’Associazione Territoriale di Binasco e Delegazione di Rozzano -. Siamo infatti molto contenti della collaborazione che in questa occasione ci sta prestando il Comune e, in particolare, il sindaco Barbara Agogliati, mostrando una rinnovata attenzione nei confronti del commercio di vicinato in un periodo sempre molto difficoltoso e con prospettive non ancora pienamente ottimistiche. Tuttavia riteniamo che dopo tanti anni di crisi per i negozi di Rozzano – dovuta all’inevitabile e diffuso proliferare delle grandi e medie strutture di vendita – le iniziative del distretto possano avviare un processo di rivitalizzazione e sostegno dei piccoli negozi che lascia intravedere qualche speranza per il futuro”.

Il programma della manifestazione l’animazione delle vie e delle piazze dei quartieri con tributi di band musicali, gonfiabili per i più piccoli e negozi aperti tutta la notte. Le serate sono a tema musicale: pop, dance e rock per accontentare tutti i gusti e tutte le fasce d’età. La prima notte bianca è dedicata a Max Pezzali, la seconda proporrà le più note hit da discoteca anni ’70 e ’80 mentre l’ultimo appuntamento della manifestazione è un tributo a Vasco Rossi.