IL COMUNE DI ROZZANO INVESTE IN SICUREZZA: AL VIA LA SORVEGLIANZA ARMATA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Ventidue edifici pubblici controllati di notte e nei festivi da un servizio di sorveglianza armata. Il servizio, appena avviato, è stato voluto dall’amministrazione comunale per migliorare la sicurezza del territorio e combattere il fenomeno odioso degli atti vandalici e delle intrusioni nelle scuole e in altre strutture pubbliche.
“Abbiamo uno strumento in più contro malviventi e vandali che ci permetterà un controllo puntuale di scuole ed edifici comunali – dichiara il sindaco Barbara Agogliati -. La sicurezza dei nostri cittadini è per noi una priorità. Dopo aver rafforzato l’organico della polizia locale assumendo nuovi agenti, abbiamo avviato e investito in questo servizio di vigilanza che certamente avrà una funzione di deterrente nei confronti dei malviventi e potrà essere un valido supporto alle forze dell’ordine che operano sul territorio”.
Il servizio di vigilanza sarà svolto da guardie giurate armate. Il contratto prevede un servizio di pronto intervento garantito dal lunedì al venerdì dalle 22 alle 6 del mattino e sabato, domenica e nei festivi 24 ore su 24. Le strutture saranno dotate di sistemi di allarme e di videosorveglianza collegati alla Centrale operativa dell’Istituto di vigilanza.